Franco Biraghi ha ritirato il premio per il Bra duro Valgrana

VALGRANA Domenica 7 ottobre ad Asciano, in provincia di Siena, Franco Biraghi ha  ritirato il primo premio del concorso nazionale “Crudi in Italia 2018” all’interno della categoria latte vaccino lunga stagionatura con il Bra Duro D.O.P definito dalla giuria “Piacevole, delicato, molto persistente, quasi piccante. Veramente un ottimo prodotto”.

Tutti i partecipanti hanno inviato un campione del prodotto prescelto che è stato collocato nelle differenti categorie, reso anonimo e analizzato da un gruppo di valutazione scientifico-organoloettico che ha considerato, tra le altre cose, anche la struttura esterna oltre alla presenza e alla caratteristica dell’occhiatura.

Un premio che, come ha dichiarato Franco Biraghi «Non è stato assegnato soltanto alla mia azienda ma, in primis, a questa D.O.P e a tutta la provincia Granda, un luogo ricco di specialità enogastronomiche: dal tartufo ai vini, dalle nocciole ai formaggi. Ogni forma di Bra duro pesa circa 7 -8  kg e vanta una stagionatura minima di sei mesi. L’Azienda produce oltre 40 mila forme all’anno di Bra, nelle tipologie duro e tenero.