Assistenza auto: nel 2018 in Piemonte la rete delle imprese tocca quota 8.999

IMPRESE 8.999 unità: è questo a fine 2018 il numero delle imprese operative in Piemonte nel settore dell’assistenza agli autoveicoli (carrozzerie, centri di revisione, elettrauto, gommisti, meccanici, autolavaggi, officine dei concessionari e stazioni di servizio). Rispetto al 2017, quando la rete piemontese di assistenza agli autoveicoli era costituita da 8.998 imprese, non vi sono state sostanziali variazioni. I dati emergono da un’elaborazione dell’Osservatorio autopromotec,  struttura di ricerca della più specializzata manifestazione fieristica internazionale dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico, la cui prossima edizione, la 28°, è in programma a Bologna dal 22 al 26 maggio.

Delle 8.999 imprese la parte più importante è dedicata alle attività di autoriparazione (6.796 aziende (+0,1% sul 2017). La categoria più rappresentativa in termini numerici è quella dei meccanici-motoristi, che sono 3.415 (-0,1% sul 2017). Dall’inizio del 2013 la categoria dei meccanici-motoristi si è fusa con quella degli elettrauto, che a fine 2018 sono 457.  Semore all’interno della rete degli autoriparatori, poi, vi sono 2.279 carrozzieri, in aumento sul 2017 (+1,1%), mentre è in diminuzione il numero dei gommisti (-0,9%) e cresce quello delle officine dei concessionari (+2,8%). Ci sono poi altre 2.203 imprese che svolgono attività fondamentali per l’assistenza agli automobilisti: stazioni di servizio (1.168, in calo dello 0,9% rispetto al 2017),  centri autorizzati a effettuare le revisioni periodiche degli autoveicoli (545 unità) e autolavaggi (490 unità, +1,7%).