Giardino più sicuro alla scuola dell’infanzia di Canale

CANALE Taglio del nastro, accompagnato dalla gioia dei bambini, per il nuovo giardino della scuola dell’infanzia statale. Dopo il canto iniziale degli alunni, sono intervenuti il sindaco Enrico Faccenda e la dirigente Maria Luisa Rivetti. Il giardino, rinnovato grazie al contributo della fondazione Cassa di risparmio di Cuneo, si presenta accogliente e inclusivo: infatti sono stati collocati nuovi giochi accessibili anche ai bambini disabili. Oltre alla dotazione di una struttura polifunzionale (torre, tunnel, labirinto), è stata posizionata una pavimentazione antitrauma e sono stati disegnati direttamente sul terreno dei giochi, alternando forme, colori e figure. È stato inoltre collocato un grande gazebo per proteggere i bimbi dalla calura.

In occasione dell’inaugurazione le tre sezioni di scuola dell’infanzia sono state omaggiate di alcuni puzzle nuovi, acquistati dal sindaco che aveva ricevuto un contributo da un benefattore. Nel refettorio della scuola, invece, sono state posizionate nuove tende colorate, acquistate dal Comune.

e.c.