La Gran fondo alta Langa ritrova la storica denominazione e dà appuntamento a maggio

SANTO STEFANO Sabato 18 e domenica 19 maggio ritorna l’evento ciclistico Bike festival della nocciola che ha recentemente deciso di riprendere la denominazione originale: Gran fondo alta Langa. Una storia ultradecennale per una manifestazione nata nel 2007 per valorizzare il circuito delle Salite dei campioni e che ha visto negli anni la partecipazione di sempre più appassionati.

La Gran fondo alta Langa riproporrà la partenza da Santo Stefano Belbo e il percorso unico di 120 chilometri con le salite dei campioni dedicate a Fignon, Koblet e Bugno a costituire le tre principali ascese da scalare e sulle quali sarà effettuato il cronometraggio che concorrerà alla classifica finale. Il quarto tratto cronometrato è in fase di definizione: lo staff organizzativo, formato dal team Ciclismo DiVino con l’Unione montana alta Langa e l’Ente turismo Alba, Bra, Langhe e Roero, sta valutando alcune alternative per rendere sempre più suggestivo il percorso. Il programma prevede anche, nel pomeriggio di sabato 18 maggio, la cronoscalata da Sinio ad Albaretto della Torre, mentre la Gran fondo alta Langa si correrà nella mattinata di domenica 19 maggio.

Le iscrizioni sono aperte sul portale www.endu.net e sul sito www.bikefestival nocciola.it. Per informazioni si può scrivere una e-mail a info@bikefestival nocciola.it o telefonare al numero 335-80.11.092.

f.g.