La festa di leva a Villafranca d’Asti finisce in rissa: nove giovani denunciati

VILLAFRANCA D’ASTI Sabato a Villafranca vicino al campo sportivo i giovanissimi del hanno festeggiato la leva. La serata si è svolta regolarmente tra canti e balli fino alle 2 del mattino  quando, per futili motivi verosimilmente legati a questioni campanilistiche, tra due gruppi, quello residente in paese e  quello composto da  residenti in altri comuni della provincia, si è scatenata una violenta rissa che ha visto coinvolti  9 ragazzi tra cui anche un minorenne e una ragazza.

I carabinieri della stazione di Baldichieri d’Asti, dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Villanova d’Asti nonché dai colleghi della sezione radiomobile della Compagnia di Asti sono dapprima intervenuti per porre fine alla rissa, dopodiché hanno avviato i primi accertamenti, ascoltando sul luogo dell’evento   testimoni che potessero fornire indicazioni utili a ricostruire l’esatta dinamica dell’evento e che ha tenuto impegnati i militari per molte ore. Sono seguiti numerosi  riconoscimenti fotografici e ulteriori testimonianze che hanno permesso di identificare e denunciare all’autorità giudiziaria  i 9 giovani ritenuti i presunti responsabili della rissa e residenti tra i comuni di Asti, Villafranca d’Asti, Baldichieri, Cantarana, Monale e Maretto; alcuni di loro hanno già precedenti  di polizia a carico e solo uno fa parte del gruppo della leva.