Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Automobilista canalese denuncia: “Tre ragazzi hanno lanciato pietre contro la mia auto”

CANALE Grave atto vandalico, giovedì 23 gennaio, a Canale. A farne le spese una donna residente in città che transitava tranquilla con la sua auto in corrispondenza delle strisce pedonali di viale del Pesco, dopo la scuola dell’infanzia. Il fatto è accaduto verso le 17: tre ragazzi molto giovani hanno lanciato pietre all’auto in movimento e si sono dati alla fuga in una zona raggiungibile solo a piedi, verso i vicini giardinetti. La donna, a bordo della Peugeot, si ritrova con l’auto rigata e con tanta spavento e amarezza.

e.c.