Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Su Tv2000 una puntata di “Siamo noi” dedicata alla casa diocesana di Sampeyre

ALBA La Diocesi di Alba come esempio di accoglienza religiosa a livello nazionale. Tv 2000, la televisione della conferenza episcopale italiana (Canale 28 del digitale terrestre e 140 di sky), dedicherà un servizio, nella puntata di venerdì 24 gennaio, alla Diocesi di Alba. L’approfondimento pomeridiano di Tv 2000 “Siamo noi”, in venerdì 24 gennaio, dalle 15.15 alle 16.00, in occasione degli stati generali dell’ospitalità religiosa voluti dalla Cei ad Assisi il 24 e 25 gennaio, si collegherà in diretta con la casa diocesana di Sampeyre.

La bellissima struttura, immersa nel verde della Valvaraita, sulla strada che conduce alla frazione di Becetto, è stata scelta per la bellezza paesaggistica del sito, ma anche per le tante iniziative portate avanti dalla Diocesi albese: dai progetti legati all’efficienza energetica alla valorizzazione dei prodotti del territorio. La casa diocesana di Sampeyre sarà una delle due strutture di cui si parlerà nella puntata, l’altra sarà la casa per ferie “La culla” della diocesi di Sorrento.

“Siamo noi” è il programma ideato da Alessandro Sortino, scritta da Dario Quarta e condotto da Massimiliano Niccoli e Gabriella Facondo che racconta l’Italia attraverso storie reali ed emblematiche. In ogni puntata sono previsti reportage e collegamenti sul territorio oltre al dibattito in studio e alle testimonianze su problemi concreti e ,solo apparentemente, senza soluzione.

Marcello Pasquero