Aggiornamento della situazione sanitaria e delle disposizioni in merito all’emergenza Coronavirus a Bra

Le precisazioni del sindaco di Bra Fogliato sul numero di contagi sotto la Zizzola
Il sindaco di Bra Gianni Fogliato

BRA Buone notizie oggi sul fronte sanitario dal Sindaco Fogliato che ha comunicato di aver ricevuto ben tre lettere da parte dell’Asl per altrettante persone residenti a Bra dichiarate guarite.

Non ha segnalato nuovi casi positivi né nuovi decessi.

Per quanto riguarda le nuove disposizioni per il cosiddetto take away e per l’attività sportiva si attendono nuovi chiarimenti.

Stessa cosa per quello che sarà l’organizzazione dei treni per i pendolari del lavoro che, ovviamente, sono di competenza delle Ferrovie dello Stato.

Per quanto riguarda la fruizione dei giardini pubblici il Comune si sta organizzando per far sì che l’accesso alle aree verdi sia possibile, ma con il mantenimento del distanziamento sociale, fermo restando che le aree gioco per bambini resteranno comunque chiuse. Verrà organizzata una apposita vigilanza da parte delle Forze dell’Ordine. Come recita il dpcm del 26 aprile, il Sindaco si riserverà la possibilità di chiudere nuovamente dette aree verdi qualora non fosse possibile la necessaria sorveglianza.

Anche per quanto riguarda le voci sul fatto che non sia più necessaria l’autocertificazione per muoversi all’interno del Comune , il Sindaco si riserva di fare ulteriori approfondimenti e avere chiarimenti in merito per poter poi  dare delle comunicazioni certe

m.f.

Banner Gazzetta d'Alba