Occupa la casa dell’ex marito con il sostegno del nuovo compagno: denunciata coppia cuneese

Pacco sospetto, allarme bomba all'aeroporto Cuneo Levaldigi

CUNEO Al ritorno a casa dal lavoro ha trovato l’ex moglie e il suo nuovo compagno nella propria abitazione: i due, approfittando dell’assenza dell’uomo, avrebbero convinto un fabbro a rompere il vetro di una finestra per permettere loro di entrare nell’abitazione, una dimora signorile nel centro della città.

La vicenda, che risale al 10 giugno, si è conclusa con una denuncia per la coppia. La donna aveva abbandonato la casa del marito mesi prima e, prima del “ritorno” dei giorni scorsi, aveva chiesto al marito di andarsene per lasciare spazio al nuovo compagno; proposta rifiutata dall’uomo. Agli agenti, intervenuti, hanno raccontato di essere stati consigliati a questo passo dall’avvocato, opzione che il questore Emanuele Ricifari ha ritenuto poco plausibile.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba