La Milano-Sanremo cambia tracciato e toccherà Asti, Alba e Ceva

Il passaggio del Gran Piemonte 2017 ad Alba.

CICLISMO Nella stagione con il calendario più pazzo della storia (Tour de France ad agosto, Giro d’Italia a ottobre e grandi classiche tra l’estate e l’autunno) ci sarà anche spazio per una Milano-Sanremo che toccherà il Cuneese. La classicissima di primavera, fissata per sabato 8 agosto dopo il rinvio per Covid, abbandonerà il consueto tracciato rivierasco lungo l’Aurelia, da Genova a Sanremo, e raggiungerà la Liguria attraverso il Colle di Nava. Il nuovo tracciato disegnato da Rcs (probabilmente per evitare di chiudere a lungo le strade lungo la costa in piena stagione turistica) prevede il passaggio da Asti e Alba per proseguire poi verso Ceva. E così, per tre volte in poco più di due mesi,  la nostra zona sarà al centro dell’attenzione del mondo del grande ciclismo. Mercoledì 12 agosto, infatti, è in programma un Gran Piemonte quasi tutto langarolo, con partenza da Santo Stefano Belbo e arrivo a Barolo, mentre il 24 ottobre, da Alba, partirà la penultima tappa del Giro d’Italia.

c.o.