Dal 5 al 13 settembre foto di paesi dell’alta Langa in mostra a Diano

DIANO Il collettivo “Me Langa Alta Langa photo”, dell’Ordine dei Cavalieri delle Langhe, rilancia la mostra fotografica Parlapà tesori d’alta Langa, allestita a Diano dal 5 settembre, nel salone polivalente. La mostra sarà inaugurata nel piazzale antistante, alle 16, ma sarà visitabile già dal mattino. La rassegna era programmata per metà marzo, poi è stata rinviata a maggio e durante il lockdown è stata proposta in versione ridotta virtuale. In precedenza l’esposizione era stata allestita ad Alba, Bosia e Levice. Negli organizzatori, fotografi amatoriali, la determinazione non manca di certo, anche perché l’intento del progetto è alto: raccontare l’alta Langa in modo artistico attraverso 96 scatti realizzati nel corso di un paio di anni tra i dodici paesi del territorio delle unioni montane che hanno finora aderito (Arguello, Benevello, Bosia, Feisoglio, Levice, Mombarcaro, Monesiglio, Niella Belbo, Perletto, Priero, Saliceto e San Benedetto Belbo).

Come mai sia stato scelto Diano come luogo per l’esposizione lo spiega Roberto Coro, fotografo albese fondatore del collettivo: «Avevo conosciuto Mario Proglio, di Diano, che fa parte dell’associazione L’Arvangia. Gli è piaciuto molto il progetto e mi aveva chiesto di pubblicare un articolo sulla rivista Langhe. Raccontandogli dell’idea di presentare in anteprima le immagini mi ha messo in contatto col sindaco Ezio Cardinale che ha fatto la proposta formale di organizzare una mostra che parlasse di una serie di paesi del progetto Langa del sole». «Ringraziamo Me Langa per aver scelto Diano per questa splendida iniziativa. Sicuramente non è stato una caso, in quanto ormai da tempo, anche grazie a Langa del sole, il nostro paese si è inserito attivamente in un contesto territoriale ampio e ciò continua a far scaturire iniziative positive di vario genere», ha detto il sindaco Ezio Cardinale.

L’esposizione sarà inaugurata sabato 5 settembre alle 16 e sarà visitabile nelle sole giornate di sabato e domenica, il 5 e 6 settembre e il 12 e 13 settembre, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Per informazioni si può contattare Me Langa via email melanga@cavalieridellelanghe.it o visitare la pagina Facebook “Me Langa”.

Giorgia Barile