I sussidi per i fedeli con le novità del messale

CELEBRAZIONI Domenica 29 novembre, prima di Avvento, i vescovi del Piemonte e Valle d’Aosta (Cep) hanno deciso di introdurre nelle celebrazioni eucaristiche l’uso del nuovo Messale. Per aiutare i fedeli a familiarizzare con le nuove formule introdotte nel rito, l’Ufficio liturgico della diocesi di Alba ha inviato alle parrocchie e vicarie tre foglietti, da stampare e distribuire ai singoli fedeli che partecipano alla Messa domenicale. Sono sintetizzate ed evidenziate le principali variazioni apportate.

Ecco il testo del messaggio di don Francesco Mollo e, in basso, i sussidi:

Carissimi confratelli, spero stiate bene.

Per favorire l’utilizzo del nuovo Messale dalla prima domenica di Avvento, le case editrici stanno proponendo prodotti adeguati, cartoncini plastificati igienizzabili, sussidi da offrire ai fedeli.

Se qualcuno desidera, in modo molto più semplice, avrei preparato un foglio per l’assemblea (in formato A4 e A5), con i nuovi testi del Messale, da fotocopiare/stampare in proprio e consegnare – all’ingresso in chiesa – in mano ai singoli fedeli, per farne uso nella celebrazione e portarselo a casa.

A fine ottobre la Commissione liturgica regionale ha steso un Rito per iniziare l’utilizzo della terza edizione del Messale alla prima domenica di Avvento: 28-29 novembre. Tale Rito dovreste già averlo ricevuto prima dei Santi.

Se qualcuno lo avesse smarrito lo allego nuovamente.

Auguri di un buon inizio
per l’Anno liturgico,
per l’Avvento
per il nuovo Messale.

d.f.m.



Da scaricare in formato Pdf: CEP – Messale III Edizione – Rito per iniziare l’uso – I Avvento



Da scaricare in formato Pdf: Nuovi testi – Foglio per assemblea – A4 in colonna

Lo stesso sussidio con i testi per l’assemblea illustrato sopra è anche disponibile in formato A5

Da scaricare in formato Pdf: Nuovi testi – Foglio per assemblea – A5