Scappa per sottrarsi a un controllo: poliziotti lo inseguono in bicicletta

Fa cadere il controllore per non mostrare il biglietto: denunciata dalla Polfer

CARMAGNOLA Un inseguimento rocambolesco in bicicletta per le vie del centro ha permesso  ai poliziotti di arrestare un senegalese di 42 anni, accusato di aver fornito false generalità e di resistenza a pubblico ufficiale. I fatti qualche giorno addietro quando gli agenti della Polfer, nel corso di un controllo a bordo di un convoglio della tratta Cuneo-Torino, si erano insospettiti perché l’identità declinata non risultavano nelle banche dati. In stazione l’atto conclusivo della vicenda: l’uomo, sceso assieme alla pattuglia, si è dato alla fuga e uno degli agenti, presa a prestito la bici da un passeggero sbarcato dal treno lo ha inseguito bloccandolo.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba