Slow food Bra: verso il nuovo comitato di Condotta

Slow food Bra: verso il nuovo comitato di Condotta
Nell'immagine di repertorio il comitato di Condotta uscente

VIDEOCONFERENZA Oggi, martedì 16 marzo, ultima riunione in versione on line della Condotta Slow food Bra del quadriennio 2017-2021. Il prossimo 26 marzo ci sarà il Congresso cittadino e sarà eletto il nuovo comitato di Condotta con alcune novità. È certo che il fiduciario che rimarrà Gianni Milanesio, mentre ci saranno degli avvicendamenti. Sarà un congresso diverso dal passato, in videoconferenza e non in presenza, nel rispetto delle regole per l’emergenza sanitaria. Non ci sarà solo l’elezione del gruppo dirigente, ma sarà presentato anche il programma per il futuro. Oltre al fiduciario il comitato di Condotta procederà alla nomina del segretario e del tesoriere, oltre a coloro che dovranno ricoprire l’incarico di delegato nel congresso regionale e in quello nazionale.

Lino Ferrero

Banner Gazzetta d'Alba