Sgominata gang specializzata nei furti in aziende agroalimentari: a marzo aveva messo a segno un colpo a Priocca

TORINO In arresto i quattro componenti di una banda specializzata nei furti in aziende agroalimentari che, dopo aver commesso una catena di furti nel vercellese era approdata nel mese di marzo a Priocca, per mettere a segno un colpo ai danni della ditta Canal Bibite di Porello & C, per un valore di merce pari a 15.000 euro, insieme al  furto di un furgone per le consegne della ditta. Il giorno successivo i quattro sono stati intercettati a rivendere le bibite rubate la sera precedente al titolare di un bar di Torino, gestito da un 68enne italiano.

Questa mattina, a seguito di un’accurata indagine a cura della Procura e della Squadra Mobile di Vercelli, in collaborazione con altre squadre mobili di Torino e del Piemonte, relativa ai molteplici furti presso magazzini di prodotti alimentari in tutta la regione, avvenuti tra novembre 2020 e aprile 2021, sono stati arrestati quattro uomini tra i 35 e i 45 anni di nazionalità romena, residenti a Torino da diversi anni. A tradirli, nonostante utilizzassero cellulari non intestati, ma bensì solo schede telefoniche usate appositamente durante le rapine, un filmato che ha ripreso i componenti della banda, permettendo agli inquirenti di inchiodarli. Stamane sono poi scattati i provvedimenti giudiziari con anche il recupero di liquori rubati per un valore di 30mila euro.

Alice Ferrero