Tremila tulipani donati alla città di Alba dal castello di Pralormo

Alba: tremila bulbi di tulipano donati alla città dal castello di Pralormo

ALBA, anche quest’anno, ha avuto in dono i preziosi tulipani della collezione del castello di Pralormo che, con i loro stupendi colori, creeranno nella primavera 2022 un meraviglioso effetto scenico in alcune zone della città. I bulbi, circa tremila, sono stati consegnati nei giorni scorsi dalla contessa Consolata di Pralormo, l’ideatrice della grande manifestazione floreale Messer tulipano che si svolge da ventidue anni nel parco del castello di Pralormo, per essere piantanti nelle aiuole cittadine. Ad accoglierla l’assessore Elisa Boschiazzo e il consigliere comunale Stefania Balocco, presidente della commissione Ambiente. Insieme hanno piantumato i primi bulbi nell’aiuola vicino all’ex ospedale, nell’area compresa anche nel progetto Bee street dell’Amministrazione albese che da alcuni anni allestisce vie fiorite a tutela delle api.

Prosegue così la collaborazione tra il Comune di Alba e il castello di Pralormo per valorizzare e donare bellezza alla città, dove i cittadini potranno passeggiare e apprezzare i tulipani fioriti, in attesa di poterli ammirare anche al castello di Pralormo, dal 2 aprile al 1° maggio 2022, durante l’evento Messer tulipano con più di 100mila tulipani rinnovati ogni anno sia nelle varietà che nei colori. «Ringraziamo davvero di cuore la contessa di Pralormo che per il terzo anno consecutivo ha deciso di omaggiare la città di Alba con i suoi preziosi bulbi di tulipano», dicono l’assessore Boschiazzo e il consigliere Balocco, «rendendo ancora più bella e fiorita la nostra città e regalando a noi cittadini albesi e ai turisti momenti di gioia e bellezza».

Banner Gazzetta d'Alba