Cavi dell’alta tensione in fiamme a Costigliole: intervengono i pompieri

Cavi dell'alta tensione in fiamme a Costigliole: intervengono i pompieri

COSTIGLIOLE D’ASTI Disagi per la popolazione, costretta per lunghe ore senza energia elettrica, nella tarda sera di ieri (domenica 14 novembre) ma nessun ferito per due roghi che hanno interessato i cavi che approvvigionano il centro astigiano.

Verso le 21 i Vigili del fuoco del comando di Asti sono intervenuti, in viale Marconi, assieme ai tecnici Enel, spegnere un incendio su un tratto del cavidotto dell’alta tensione, due ore più tardi, in piazza del Vascello, invece, lo stesso scenario ha interessato una cabina della rete di distribuzione. Tre le squadre mobilitate dalla centrale di Asti per l’emergenza, risolta nel corso della notte.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba