Cade in casa: quarantenne soccorsa dal 118 e dai Pompieri

Ceva: auto investe un ciclista lungo la via Mondovì, gravissime le sue condizioni

ALBA È stata affidata alle cure dei sanitari del 118, verso la mezzanotte di ieri (mercoledì 29 giugno) la donna soccorsa nel proprio appartamento, in via Ferrero. La quarantenne, in stato di alterazione alcolica, era caduta in casa e non riusciva ad aprire la porta ai soccorritori: i Vigili del fuoco del presidio cittadino, allertati dai sanitari hanno raggiunto una finestra al primo piano rialzato del condominio e aperto la porta, consentendo al personale dell’ambulanza di portare soccorso alla donna.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba