Ultime notizie

Mondovì: scritte contro i magistrati, 4 Daspo per gli autori

Carabinieri

MONDOVÌ L’11 febbraio avevano realizzato scritte contro la Magistratura e le Forze dell’ordine, nei locali della stazione ferroviaria, quattro persone alle quali i Carabinieri della compagnia locale hanno notificato Daspo del tipo Willy, emessi dal questore di Cuneo Nicola Parisi. Il provvedimento vieterà loro l’accesso all’edificio che avevano imbrattato e ai locali pubblici vicini, nell’area di corso Italia. Per uno di loro è anche stato disposto l’obbligo di presentazione settimanale alla stazione di Carabinieri del paese di residenza.

L’analisi dei filmati della videosorveglianza e la conoscenza di alcuni di loro aveva permesso ai militari locali di identificarli quali autori delle scritte: al termine degli accertamenti i Carabinieri hanno avviato la procedura per l’emissione della misura, che avrà una durata fino a 2 anni. Eventuali violazioni comporteranno un inasprimento delle pene per i destinatari, con la detenzione da sei mesi fino a due anni e multe da 8 a 20mila euro.

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba