Fossano ospita la Coppa Europa

HANDBIKE Il trofeo “Carrozzeria Canavesio-Memorial Serena” di handbike, in programma sabato 7 e domenica 8 a Fossano, è ormai un appuntamento classico del calendario, ma quest’anno la gara organizzata dalla Polisportiva Passo di Cuneo ha fatto il salto di qualità, poiché sarà valida per l’Ehc (European handbike circuit). La prova fossanese è la quarta del calendario del circuito continentale dopo quelle di Rosenau (Francia), Schenkon e Knutwil (Svizzera) e Louny (Repubblica Ceca).

Al via ci saranno 75 atleti di dodici nazioni. Sabato 7, alle 18, dalla centralissima via Roma, partirà la prova in linea, sulla distanza di 40,5 km. Domenica 8, alle 10, nei pressi dell’hotel “Il giardino dei Tigli” inizierà la prova a cronometro (13 chilometri).

Ovviamente ai nastri di partenza, ci saranno numerosi atleti della nostra zona, oltre a quelli della società organizzatrice (tra cui Claudio Mirabile, di Sommariva del Bosco, reduce da un settimo e decimo posto alla recente Settimana tricolore). Per SportAbili ci saranno Francesca Fenocchio (Wh2) Saverio Di Bari (Mh2), Giovanni Achenza e Orazio Fagone (Mh3), mentre il Langheroero team, schiererà Ivan Sperone nella Mh3.

Francesca Fenocchio con alcuni componenti del suo “staff” e due “Bobby” (i poliziotti inglesi) sul rettilineo d’arrivo del circuito di Brands Hatch, che il 5, 7 e 8 settembre ospiterà le gare delle Paralimpiadi di Londra. L’atleta di SportAbili ha provato il tracciato nei giorni scorsi assieme ai compagni di Nazionale

Sulle strade di Fossano Fenocchio è particolarmente a proprio agio, avendo vinto le tappe del Giro d’Italia del 2010 e del 2011 e il titolo italiano nel 2009.

Questa volta, trattandosi di una competizione internazionale, il livello degli avversari sarà sicuramente superiore, ma la campionessa di Albaretto della Torre, in piena preparazione per le Paralimpiadi di Londra, cercherà il risultato di prestigio davanti ai propri tifosi, sicuramente numerosi vista la vicinanza della sede di gara.
Nella classifica generale dell’European handbike circuit Fenocchio è terza alle spalle della svizzera Schwaller e della britannica Darke. Nella Mh3 Achenza è quinto e Fagone diciassettesimo, mentre nella Mh2 Di Bari è nono.

Corrado Olocco