Pierino: le fusioni funzionano!

Ha preso inizio venerdì 5 settembre, al centro sportivo comunale “Renzo Saglietti” di Mussotto, la 31ª edizione del torneo di calcio Il Pierino. La formula, rinnovata rispetto al passato, ha previsto la disputa dei tornei per le singole categorie all’interno di una sola giornata, eccezion fatta per gli esordienti 2002 che si sono affrontati venerdì sabato e domenica. Ecco qui di seguito, categoria per categoria, i risultati e i primi vincitori di quest’edizione.

[nggallery id=175 images=10]

Categoria pulcini 2003.

Il torneo (8 squadre suddivise in gironi da 4) s’è disputato nella giornata di sabato 7 ed è stato vinto dall’Atletico Roero giallo, che in finale, dopo un match equilibratissimo, ha superato ai rigori i detentori del trofeo del Neive. L’Atletico Roero giallo è arrivato all’atto conclusivo con un percorso netto nel girone eliminatorio, frutto delle vittorie per 20 contro l’Accademia calcio Alba rosso, per 20 contro il San Cassiano e per 30 contro il Neive. Lo stesso Neive è approdato alle semifinali dopo aver sconfitto 20 il San Cassiano e 52 l’Accademia rossa. Nel girone B il migliore è stato l’Rdr soccer team, approdato al turno successivo in seguito ai successi per 40 contro la Montatese, 10 contro l’Accademia Alba verde e 20 contro l’Atletico Roero nero. Le semifinali sono state combattutissime ed entrambe si sono risolte solamente ai calci di rigore; nella prima il Roero giallo ha eliminato per 54 l’Accademia calcio Alba verde, mentre nella seconda il Neive ha superato con identico punteggio i Ragazzi del Roero. Nell’atto conclusivo l’Atletico Roero giallo ha avuto il merito di essere più freddo dal dischetto, vincendo per 87 contro il Neive e confermando un collettivo di assoluto livello per la categoria (la maggior parte dei giocatori proviene dal Canale 2003, vincitore due anni or sono e dominatore delle ultime stagioni nei campionati). Il grande equilibrio fin dalle semifinali testimonia comunque l’alto livello delle squadre partecipanti in questa categoria. _

Categoria pulcini 2004.

Sei squadre divise in due gironi si sono disputate il Pierino in questa categoria nella giornata di domenica 8 settembre, con il successo finale che ha arriso all’Accademia calcio Alba verde (ex Europa) vincitore per 10 nel derby contro l’Accademia azzurro (ex Koala) per 10. Nel girone A l’Accademia azzurro ha vinto per 42 contro l’Atletico Roero, pareggiando poi contro i Verdi per 11. Gli stessi Verdi hanno poi staccato il pass per la semifinale grazie a un altro pareggio, 33 contro l’Atletico Roero. Nel girone B assoluto dominatore è stato il San Cassiano, che ha regolato con identico punteggio (31) sia il Neive che l’Accademia calcio Alba rosso. Nello scontro diretto per decidere il secondo posto queste due ultime squadre hanno pareggiato per 11, con il Neive che va in semifinale dopo aver vinto ai rigori. In semifinale l’Accademia azzurro liquida 31 il Neive, mentre l’Accademia verde fatica ma alla fine supera 53 il Neive, aggiudicandosi poi la vittoria finale nel match già precedentemente descritto. _

Categoria esordienti 2002.

Dopo esserci andato vicino per parecchi anni il Neive alla fine ce la fa e porta a casa Il Pierino nella categoria 2002, vittoria nettamente meritata sul campo per la chiara supremazia dimostrata rispetto alle avversarie. I neivesi hanno vinto il proprio girone dopo il 62 all’Accademia rosso e il 31 all’Accademia azzurro, con questi ultimi che approdano al turno successivo in seguito al pareggio nel derby contro l’Accademia rosso. In semifinale il Neive fa fuori l’Accademia calcio Alba verde con un sofferto 21, mentre dall’altra parte del tabellone è la Montatese, già vincitrice del proprio raggruppamento grazie al 20 sulla Accademia verde, ad arrivare in finale col punteggio di 98 maturato dopo i rigori contro l’Accademia azzurro. L’atto conclusivo non ha avuto troppa storia, il Neive ha subito imposto il proprio gioco e alla fine ha vinto per 41 sulla Montatese. Il Pierino prosegue e si concluderà il prossimo weekend, con la finale dei pulcini 2005 sabato 14 e quelle de piccoli amici 2006 ed esordienti 2001 domenica 15.

Filippo Cervella