Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

Autostrada Asti-Cuneo, 60 giorni per sbloccare i cantieri

VIABILITÀ Due mesi di tempo per risolvere i problemi che tengono in scacco l’autostrada Asti-Cuneo. A fissare la scadenza è stato il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi, che nella mattinata di giovedì 3 aprile, a Roma, ha incontrato insieme al viceministro alla giustizia Enrico Costa una delegazione del Comune di Alba – rappresentato dal sindaco Maurizio Marello e dall’assessore alle opere pubbliche Paolo Minuto – e i vertici della società che ha in carico il cantiere, concedendo 60 giorni per superare i nuovi ostacoli – di natura burocratica e finanziaria – che si sono presentati. L’articolo completo sul numero di Gazzetta d’Alba disponibile – in edicola oppure in formato digitale cliccando QUI – a partire da martedì 8 aprile.