Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Alba, il Sindaco ha accolto i Cavalieri del tartufo e dei vini

ALBA Sabato 17 gennaio il sindaco di Alba Maurizio Marello ha accolto nel Palazzo comunale i cavalieri dell’Ordine dei cavalieri del tartufo e dei vini di Alba, la confraternita enogastronomica atta al rilancio e alla propaganda della buona tavola del territorio.

Durante l’incontro di circa mezz’ora si è parlato degli incrementi sui flussi turistici della zona arrivati dopo il riconoscimento Unesco per i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero  e Monferrato il 22 giugno scorso, con l’attestato di patrimonio dell’umanità anche per il castello di Grinzane dove ha sede l’Enoteca regionale piemontese Cavour e dove i visitatori sono notevolmente aumentati negli ultimi sei mesi.

Si è parlato anche dell’aumento di presenze sulla Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba con oltre 500 mila presenze per l’edizione 2014.

Nel corso del dialogo, i cavalieri hanno illustrato le loro attività, la prestigiosa selezione dei vini pregiati e sottolineato la crescita del sodalizio nell’ultimo anno.

Dall’altra parte, il sindaco Marello ha ringraziato calorosamente i cavalieri per la visita e per il loro impegno sulla promozione delle eccellenze del territorio.