Alba, a Pietro Riva il premio Molino 2015

ALBA Assegnato dal Panathlon di Alba il 14 dicembre scorso presso l’hotel Calissano il prestigioso premio annuale, giunto alla sua sedicesima edizione, che ricorda il socio fondatore Francesco Molino. Il riconoscimento, consistente in un prezioso cronografo sportivo di marca, viene donato, durante la Festa degli auguri del sodalizio albese, dalla famiglia Molino ad un giovane talento dello sport locale. Quest’anno il campione prescelto è stato Pietro Riva giovanissimo mezzofondista di atletica leggera classe 1997 facente parte della società A.S.D. Atletica Alba.

Il momento della consegna del premio Molino 2015 a Pietro Riva. Da sinistra: Paolo Zoccola, presidente Panathlon da febbraio 2016, Ennio Chiavolini consigliere internazionale P.I., Caterina, figlia di Francesco Molino, la mamma del premiato Paola Fracchia in Riva, Pietro Riva, la moglie di Francesco, Mariangela Monte Molino, il Presidente del Panathlon albese Giulio Abbate con il cerimoniere Giorgio Sordo e il consigliere Ercole Fontanone.

Nel 2015 Pietro si è laureato campione europeo juniores dei 10.000 metri in 30’20” ma i suoi primati sono numerosi anche sulle distanze dei 1.500, 3.000, 5.000 metri e nella corsa campestre. Proprio in quest’ultima specialità, con la Nazionale juniores, ha gareggiato pochi giorni fa, il 13 dicembre a Hyeres (Francia) nei Campionati europei, ottenendo un ottimo decimo posto col tempo di 17′ e 55”. Da considerare la presenza, in questa gara internazionale, dei più forti atleti a livello mondiale. Per la cronaca, la campestre è stata vinta dal trentino Yemaneberhan Crippa in 27’ e 29” (campione europeo 2014 e 2015).

Pietro Riva ha già all’attivo sei maglie azzurre (Utrecht, Baku e Samokov). A Baku, nel 2014, si è guadagnato il bronzo sui 3.000 metri. Ha vinto per due volte i campionati italiani sulle distanze 3.000 e 10.000 metri su strada allievi. È stato tre volte vice campione nel cross, 1.500 e 5.000 metri. Attualmente è capolista nazionale juniores sui 10.000 metri su pista e su strada.