300 ragazzi hanno raccolto 13 tonnellate di alimenti

BRA Oltre 300 ragazzi delle scuole braidesi, coinvolti nel progetto DonaCibo in occasione della Giornata nazionale della Colletta alimentare: è nutrito il numero di studenti che hanno partecipato, anche quest’anno, alle iniziative di solidarietà promosse a livello nazionale dalla Federazione nazionale banchi di solidarietà, per la raccolta di alimenti e supportata dalle associazioni di volontariato cittadine.


Una nutrita delegazione di giovani volontari delle scuole medie della città della Zizzola, accompagnati da insegnanti, rappresentanti di associazioni e referenti del progetto, è stata ricevuta in municipio dal sindaco Sibille e dalla Giunta comunale.
Gli studenti – che grazie a questi progetti imparano a coniugare solidarietà e impegno contro lo spreco – sono stati premiati con un attestato di partecipazione alle varie iniziative, tra le quali figurano il percorso educativo FormicAmica, la raccolta alimentare DonaCibo e la giornata della Colletta alimentare, che, in quest’ultima edizione, ha permesso di raccogliere, nella sola Bra, ben 13 tonnellate di cibo, consegnate al Banco alimentare di zona per essere ridistribuite sul territorio.
I referenti dei progetti hanno commentato: «Il nostro ringraziamento va a tutti coloro che permettono la riuscita di queste iniziative: studenti, insegnanti e genitori, Protezione civile, Alpini braidesi e associazioni di volontariato cittadine, la ditta Germanetti per il trasporto e la Termosanitaria per la logistica, Caritas, Croce rossa, Giacche verdi e supermercati».

v.m