Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

All’Annunziata di Guarene l’arte per un pomeriggio si fa in versione pop

Particolare dell'interno della chiesa dell'Annunziata

 

LABORATORIO In occasione della festa patronale di san Giacomo sabato 22 luglio dalle 15.30 alle 17.30 l’associazione Colline e culture, con Enrica Asselle ed Elisa Pera, propone un laboratorio creativo gratuito per bambini e ragazzi.  Il titolo è “L’Annunziata versione pop”. Con carta, colori e fantasia ogni partecipante potrà sperimentare il fascino de

Elisa Pera

lla pop art e realizzare la sua versione della chiesa dell’Annunziata. Il laboratorio si terrà lungo il paramuro di Guarene, in caso di maltempo sotto i portici del Municipio. L’età consigliata per partecipare è dai 6 ai 12 anni.

Appuntamento al paramuro

Il luogo di incontro è la chiesa dell’Annunziata, in piazza Roma, alle 15.15. Da qui si verrà accompagnati alla scoperta delle bellezze della confraternita, capolavoro del barocco piemontese, per poi cimentarsi con la “popular art”. Il laboratorio e la visita sono gratuiti, ma i posti sono limitati. È consigliabile prenotare entro venerdì 21 luglio al numero 349-15.73.506 oppure 339-10.14.635.

Progetto di valorizzazione

L’iniziativa sarà proposta nell’ambito del progetto triennale di valorizzazione dell’Annunziata, sostenuto dalla fondazione Cassa di risparmio di Cuneo con il bando per i giacimenti culturali, sviluppato da Colline e culture con la diocesi e il Comune.  Tra gli scopi, oltre allo studio dell’edificio, il riavvicinamento dei cittadini, i più giovani per primi, perché si riapproprino del bene culturale. Tra gli obiettivi la creazione di un’associazione capace di donare nuovo impulso alla confraternita, rendendola luogo d’incontro.