Mons. Sacchi, nuovo vescovo di Casale, sarà ordinato a Biella

CASALE MONFERRATO. Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Casale Monferrato presentata da monsignor Alceste Catella e ha nominato come suo successore monsignor Gianni Sacchi, 56 anni, del clero della diocesi di Biella, finora vicario generale e parroco della parrocchia Santa Maria Assunta a Vigliano Biellese. Monsignor Sacchi sarà ordinato sabato 21 ottobre, alle 10, nella cattedrale di Biella.