La visita del vescovo Marco Brunetti ai ragazzi dell’Apro

ALBA Nella mattinata di venerdì 26 gennaio l’Apro ha ricevuto una visita molto speciale: a 60 anni dalla fondazione dell’istituto a seguito dell’intuizione di monsignor  Giovanni Battista Gianolio, il vescovo di Alba Marco Brunetti ha trascorso due ore nelle aule, nei laboratori e nelle officine informandosi sulle attività di allievi e insegnanti, per conoscere gli indirizzi di studio che la scuola offre ai ragazzi in uscita dalla terza media e vedere di persona aule e laboratori.

Il Vescovo ha visitato anche le classi di formazione specializzata per adulti; in particolare Brunetti, incaricato regionale della Pastorale sulla Salute, ha assistito ad alcuni momenti di lezione del corso di operatore socio sanitario. La visita è stata una serie di piacevoli ed emozionanti momenti di incontro per i quali insegnanti, allievi, la Presidenza e la Direzione di Apro formazione desiderano ringraziare il vescovo Marco.

«Il Vescovo ha molto apprezzato il video storico, con la voce stessa del fondatore don Gianolio, ma anche la chiave attuale della struttura che è l’attenzione per i giovani, i deboli, e le situazioni di crisi aziendale per la ricollocazione e l’orientamento», ha commentato il direttore Apro Antonio Bosio.

a.r.