I leghisti albesi esultano per la nascita del nuovo Governo

I leghisti Albesi

ALBA La Lega albese esulta per la nascita del nuovo governo. Il coordinatore di zona della Lega Marco Marcarino commenta: «Un doveroso grazie a Matteo Salvini il nostro segretario, prossimo vicepremier e ministro dell’Interno. I temi saranno quelli dei migranti: porte aperte in Italia per la gente per bene e biglietto di sola andata a quelli che pensano di essere mantenuti a vita, crescita del paese, sostegno alle forze dell’ordine, sicurezza, ma anche attenzione ai disabili con un ministero ad hoc e la chiusura delle cartelle di Equitalia oltre al nodo delle pensioni con la possibilità di uscire dal Mondo del lavoro per le persone la cui somma dell’età e degli anni di contributi è almeno pari a 100». Marcarino conclude: «L’Italia cambia pagina, e noi siamo con il nostro capitano per dargli una mano e il prossimo anno saremo in prima linea per cambiare anche Alba, più sicurezza, più lavoro, più sviluppo, più dignità anche agli albesi saranno le nostre priorità a livello locale».

m.p.