Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

La famiglia Ferrero tra le 25 più ricche del Mondo secondo Bloomberg

Il gruppo dei premiati con 40 anni di lavoro in Ferrero

ALBA Bloomberg pubblica la classifica annuale delle dinastie più ricche del mondo: podio interamente americano, ma si difendono bene anche la famiglia reale saudita e i proprietari di Chanel. Unici italiani in graduatoria i Ferrero, la famiglia albese che si classifica al venticinquesimo posto.

A fare da apripista sono i Walton, famiglia di Bentonville che detiene Walmart Inc., catena di supermercati più grande d’America e azienda in testa anche alla Fortune 500 (la classifica delle società con maggior fatturato). Alle spalle dei Walton, altre due famiglie americane. Si tratta dei Mars, proprietari dell’omonima azienda di barrette al cioccolato, con una ricchezza stimata in 126,5 miliardi di dollari, e dei Kochs, padroni del colosso Koch Industries che di miliardi ne hanno 124,5.

La prima dinastia non americana è la famiglia reale saudita Al Saud con una ricchezza di 100 miliardi di dollari.

Quinto posto in classifica per la prima famiglia europea. Si tratta dei fratelli Alain e Gerard Wertheimer, proprietari della Chanel e possiedono con cavalli da corsa e vigneti. Il loro patrimonio netto è stimato in 57,6 miliardi di dollari.

Un’altra famiglia parigina, alle spalle dei signori di Chanel. Si tratta degli Hermes, proprietari dell’omonima azienda, con una ricchezza stimata in 53,1 miliardi.

Le 25 famiglie più ricche ora controllano quasi 1,4 trilioni di dollari in ricchezza, in crescita del 24% rispetto allo scorso anno.

Unica italiana nella classifica Bloomberg sulle 25 famiglie più ricche al mondo la famiglia Ferrero con una ricchezza stimata in 29,8 miliardi di dollaro, i Ferrero si piazzano al 25esimo posto, l’ultimo utile per entrare in questa prestigiosa lista.