L’Enotria sceglie la miss: è la liceale Ilaria Carosso

ALBA Miss Enotria 2019 è Ilaria Carosso, residente a Castagnole delle Lanze e studentessa del liceo europeo Ugo Foscolo di Asti. A stabilirlo una giuria mista composta da giornalisti (presente anche Gazzetta d’Alba), professori della scuola enologica Umberto I e due rappresentati dello Spazio 55 training lab del Sari club di Alba, partner della manifestazione.

La nuova reginetta prosegue una lunga tradizione: è la vincitrice della quarantunesima edizione del concorso organizzato dal comitato Enotria, ossia la rappresentanza studentesca dello storico istituto scolastico albese.

Al centro Ilaria Carosso, Miss Enotria 2019

La discoteca Caveau di San Cassiano ha ospitato l’evento, a cui hanno partecipato ragazzi provenienti da tutte le scuole superiori del territorio. Le undici miss in gara si sono esibite in due differenti sfilate (una casual e una a tema elegante).

C’è stata gloria anche per Irene Rivetto, studentessa del liceo delle scienze umane di Alba, seconda classificata e premiata con la fascia di Miss eleganza. Istituito anche un premio assegnato dal pubblico che ha decretato, tramite votazione on-line, Miss 2.0. Sorride in questo caso il liceo linguistico albese che può festeggiare la sua bella, Lucia Manera.

Grande soddisfazione è stata espressa da Manuel Costa, da poco eletto presidente del comitato Enotria: «Ringrazio la giuria, i nostri professori per la disponibilità dimostrata e, soprattutto, le bellissime miss, che hanno onorato al meglio questa storica manifestazione».

al.de.

Salone dell’orientamento ad Alba
Sabato 30 novembre si terrà il salone Alba orienta, nel palazzo congressi di piazza Medford, dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18. È rivolto ai ragazzi in uscita dalle scuole medie e prevede una serie di stand informativi allestiti dalle scuole superiori del circondario oltre a conferenze di presentazione. Questo il calendario: ore 9, liceo classico e artistico; 9.30, istituto Einaudi; 10, professionale Cillario Ferrero; 10.30, Apro formazione; ore 11, liceo Da Vinci; 11.30, Enologica; 12, liceo scientifico. Al mattino saranno presenti le scuole di Alba, nel pomeriggio le presentazioni saranno proposte ai ragazzi delle medie del territorio.