È stata annullata la rassegna di concerti estivi Dogliani open sounds

Venerdì il Comune di Dogliani illustrerà che cosa intende realizzare nella Sacra famiglia
La rassegna musicale era prevista a luglio a Dogliani Castello.

DOGLIANI Sono stati annullati i concerti della rassegna Dogliani open sounds, organizzata a luglio a Dogliani Castello. L’Amministrazione comunale, in linea con l’interruzione fino al 31 luglio degli eventi organizzati dalle Pro loco, ha deciso di sospendere l’edizione 2020 della manifestazione. Le restrizioni legate al Covid-19, mal consentirebbero lo svolgimento dei concerti, programmati in uno spazio raccolto. «Dover organizzare l’evento in tono minore, con misure che richiedono il distanziamento sociale, la necessità di spazi molto più ampi e altri accorgimenti per tutelare la salute di spettatori e musicisti, ci ha convinti a rimandare la rassegna ritenendo la formula poco sostenibile e non godibile da parte del pubblico», fa sapere l’Amministrazione comunale doglianese. Aggiunge Alessandra Abbona, assessore alle Politiche culturali: «È sempre difficile annullare eventi a cui si è dedicato tempo e in cui si crede, ma il senso di responsabilità ci spinge a questa decisione. Ringrazio tutti coloro che si sono interessati alla rassegna musicale estiva, in particolare Edoardo Bellotti, l’associazione Castello c’è, i gruppi musicali e lo staff tecnico, con la promessa di poter tornare a riorganizzarla, non appena ci sarà data la possibilità, nel rispetto delle disposizioni».

Elisa Pira

Banner Gazzetta d'Alba