Giro d’Italia: a Canale il villaggio sarà allestito in piazza Martiri

CANALE È ormai ufficiale che il Giro d’Italia toccherà Canale, con l’arrivo della terza tappa, lunedì 10 maggio. La corsa prima transiterà ad Alba e in alcuni centri del Roero, toccando Vaccheria, Guarene, Castagnito, Vezza (le frazioni Borbore e Sanche) e le frazioni Occhetti e Tre Rivi di Monteu Roero. A Canale i ciclisti passeranno in via Monteu, piazza San Bernardino, piazza Trento e Trieste e viale del Pesco. L’arrivo sarà davanti alla Stazione dei Carabinieri. Il villaggio sarà allestito in piazza Martiri. Per i mezzi di servizio saranno usati gli spazi della Polisportiva, di piazza Europa e tutta l’area di Base 190, dove è previsto un evento collaterale. Sono già in fase di definizione due manifestazioni che anticiperanno il passaggio del Giro: una cicloturistica sabato 8 maggio e una gara di mountain bike domenica 9, promossa da Roero bike.

«Siamo molto contenti di essere stati scelti per ospitare l’arrivo della tappa del Giro d’Italia. C’è molto entusiasmo perché si tratta di una vetrina internazionale che consentirà di far conoscere le nostre zone», commenta il sindaco Enrico Faccenda. «Verranno toccati diversi Comuni del Roero e stiamo lavorando con le associazioni del territorio per trovare sinergie, confidando che sia un’occasione di ripartenza per la nostra zona, dopo mesi di chiusura a causa del coronavirus», conclude il primo cittadino canalese.

e.c.