Da vent’anni guidava senza patente: denunciata rischia un anno di carcere

ALBA Quando gli agenti della Polizia municipale l’hanno fermata, alla richiesta di esibire la patente, ha ammesso candidamente di non averla mai conseguita: nonostante questo piccolo “intoppo” la donna, 46 anni, da circa venti guidava con regolarità. Sanzionata e, dopo ulteriori accertamenti è risultata, a suo carico, una precedente contravvenzione, emessa dalla municipale di Guarene un anno fa, per il medesimo reato: alla luce dei nuovi elementi è stata denunciata alla Procura di Asti quale recidiva e rischia fino a un anno di carcere perché imputata due volte per la medesima accusa negli ultimi due anni.

Ad aggravare la sua posizione il fatto che il veicolo, oltre a essere sottoposto a fermo, era sprovvisto dell’assicurazione. Con questo caso salgono a tre, le infrazioni connesse alla guida senza patente o con il documento sospeso.

Davide Gallesio