Lutto a Serralunga per la morte di Maria Giovanna Olivero, madre del sindaco Sergio Moscone

Lutto a Serralunga per la morte di Maria Giovanna Olivero, madre del sindaco Sergio Moscone

SERRALUNGA Cordoglio a Serralunga per la morte avvenuta questa mattina, mercoledì 19, a 90 anni (ne avrebbe compiuti 91 il 23 giugno) di Maria Giovanna Olivero, madre del sindaco Sergio Moscone e di padre Franco, arcivescovo di Manfredonia, Vieste e San Giovanni. Il vicesindaco di Serralunga Giuliana Chiesa ha voluto esprimere la vicinanza dell’Amministrazione comunale al primo cittadino e alla famiglia: «Siamo molto addolorati per questa perdita. Salutiamo un pezzo importante della nostra comunità, che ha vissuto qui fin dai tempi del matrimonio avvenuto negli anni ’50. Ricordo con piacere una persona ottimista, solare, una grande lavoratrice in famiglia e per la famiglia. Era molto orgogliosa dei figli e dei nipoti Stefano e Sara».

La famiglia ha fatto sapere che è mancata a casa sua, per cause naturali, circondata dagli affetti dei propri cari e ha voluto ringraziare le infermiere dell’assistenza domiciliare integrata per la professionalità e la disponibilità che hanno sempre dimostrato.  La veglia funebre sarà celebrata domani, giovedì 20, alle 20.30 nella chiesa di San Sebastiano a Serralunga, dove venerdì 21, alle 16 si svolgerà il funerale.

Daniele Vaira

Banner Gazzetta d'Alba