Serata in giallo a Neive con Salvatore Gargiulo e Mauro Rivetto

Serata in giallo a Neive con Salvatore Gargiulo e Mauro Rivetto

NEIVE Una serata dedicata alla lettura, in particolare all’insegna del giallo, quella organizzata dalla biblioteca comunale Vincenzo Vada in collaborazione con il Comune di Neive, che si terrà venerdì 17 dicembre alle 20.30, nei locali del museo della Donna selvatica, a Neive capoluogo. Alla serata parteciperanno due autori di libri ambientati nelle Langhe, Salvatore Gargiulo e Mauro Rivetti, che tra suspense, colpi di scena, e una serie di indizi, dialogheranno e presenteranno le loro opere.

Salvatore Gargiulo, di origine napoletane e braidese di adozione, è tornato in libreria con un nuovo thriller Uno strano caso a Sinio (Pluriversum edizioni). Un omicidio sulle colline di Sinio, scombussolerà tutto il territorio, e soprattutto Christian,  un giornalista di cronaca nera che aveva deciso di passare le vacanze di agosto a Sinio, per ritemprarsi e godersi le Langhe. Mauro Rivetti, vive ad Alba, ha esordito con il romanzo Alba di un delitto e lo scorso anno ha pubblicato Tartufi e delitti. Protagonista del libro è Mario Moriondo, un trifolao dall’aria mite, ma con un passato da tiratore scelto, che suo malgrado, viene coinvolto nell’uccisione di un noto chef, e in una serie di delitti che insanguineranno le colline di Langhe e Roero. Tra antichi misteri e complotti internazionali la città di Alba farà da sfondo alle misteriose vicende. L’ingresso è libero su prenotazione al 338-71.47.951 e con green pass.

Silvana Fenocchio

Banner Gazzetta d'Alba