La banda musicale della Guardia di finanza si esibisce al teatro sociale

Sabato 21 ottobre alle 21 la banda musicale della Guardia di Finanza guidata dal maestro colonnello Leonardo Laserra Ingrosso si esibisce al Sociale.

La banda musicale della Guardia di Finanza si esibisce al teatro sociale

CONCERTI È risaputo che la Guardia di Finanza sia una delle forze di polizia italiane a ordinamento militare e detenga competenze in materia economica e finanziaria. Pochi sanno che dipende direttamente dal Ministero dell’economia e che le sue origini risalgono al 1774, quando nel regno sabaudo fu istituita la Legione truppe leggere, trasformata nel 1862 in Corpo delle Guardie doganali fino al 1881, quando divenne corpo della regia Guardia di Finanza.

Dal 1926 esiste la banda musicale della Guardia di Finanza, un complesso artistico stabile formato da 102 esecutori. Al grande pubblico è nota per la partecipazione all’ultima serata del festival di Sanremo 2022. Gli albesi potranno ascoltare il concerto della formazione sabato 21 ottobre al teatro sociale Giorgio Busca. Parte degli appuntamenti inseriti nel cartellone ufficiale della Fiera del tartufo, l’esibizione inizierà alle 21 ma occorrerà, per motivi organizzativi, arrivare tra le 20 e le 20.30. L’ingresso è gratuito ed è necessaria la prenotazione, effettuabile collegandosi su forms.gle/pYjZKwowdhisHywD9.

La banda musicale della Guardia di Finanza si esibisce al teatro sociale 1

Nel corso degli anni, la banda si è esibita nei maggiori teatri nazionali e in paesi come Svizzera, Francia, Germania, Belgio, Emirati Arabi e Stati Uniti. Qui, nel 2002, ha suonato nell’area di Ground zero. In passato è stata diretta da maestri del calibro di Giuseppe Manente, Antonio D’Elia, Olivio Di Domenico, Fulvio Creux e Gino Bergamini. Dal 16 aprile 2002 la guida il maestro colonnello Leonardo Laserra Ingrosso. Nato ad Avetrana (Taranto), è diplomato in musica corale e direzione di coro al conservatorio Rossini di Pesaro, in composizione al Piccinni di Bari, in direzione d’orchestra e strumentazione per banda al Casella dell’Aquila. Nel 2009, inoltre, ha conseguito il biennio superiore di specializzazione in strumentazione per banda al conservatorio Santa Cecilia di Roma. Dal 2004 al 2007 ha fatto parte della commissione incaricata di selezionare i candidati per il festival di Sanremo provenienti dall’accademia della canzone.

Davide Barile

 

Banner Gazzetta d'Alba