Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

L’Anpi di Alba contro Forza Nuova: Grave organizzare un presidio davanti al municipio

Abbiamo appreso che sabato 6 dicembre è stato organizzato un presidio di un gruppo di Forza Nuova proprio davanti al palazzo comunale della nostra città Medaglia d’oro per la lotta partigiana contro il nazifascismo (Alba, ndr).

Riteniamo questo fatto di estrema gravità, visto che tale movimento si rifà direttamente a quelle parole d’ordine e a quei miti propri del Partito Nazionale Fascista che portò alla rovina l’Italia, causando tanti morti anche tra la popolazione civile nel nostro territorio.

È evidente inoltre come questo movimento cerchi di sfruttare il difficile momento per propagandare le sue idee, soprattutto tra chi è colpito di più e più direttamente dalla crisi economica.

Crediamo che sia necessario chiarire che ogni tentativo di questo o di altri gruppi populisti, neofascisti o razzisti, troverà la ferma opposizione e condanna della nostra sezione e, ne siamo certi, di gran parte della popolazione albese.

ANPI – Sezione di Alba Langhe Roero