Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Un sito Internet tutto nuovo per la Diocesi di Alba

ALBA Già attivo il portale dedicato alla Chiesa locale, rinnovato nella grafica e nei contenuti, voluto dal vescovo Brunetti

Il Web come nuovo pulpito da cui parlare con i fedeli. Papa Francesco più volte ha invitato a superare il modello del pulpito, esortando il clero a parlare la lingua della gente cercando l’incontro e la vicinanza. Un insegnamento che monsignor Marco Brunetti ha fatto proprio fin dalle prime ore dopo il suo insediamento nella diocesi di Alba, avvenuto nel marzo 2016.

Da subito il vescovo si è prodigato per il rilancio del sito Internet diocesano che da anni giaceva “in un cassetto” e non veniva aggiornato. Il secondo passo è stato nominare don Giusto Truglia, direttore di Gazzetta d’Alba, responsabile del sito Internet diocesano e direttore dell’Ufficio pastorale per le comunicazioni sociali. Una nomina che ha portato, oltre a una collaborazione sempre più stretta tra diocesi e Gazzetta d’Alba, al lancio dell’iniziativa “Il Tweet del vescovo”, un breve messaggio, con una lunghezza inferiore ai 140 caratteri con cui monsignor Brunetti interloquisce, in occasione di ogni domenica e festività, con i fedeli della diocesi, tramite il sito e le pagine Facebook e Twitter di Gazzetta.

A questo punto, all’inizio del 2017 i tempi erano maturi per mettere mano al sito diocesano e dotarsi di un nuovo portale, moderno, intuitivo e facile da usare per tutti.

A curare lo sviluppo del portale è stata la Sicei con in prima fila il programmatore Andrea Franceschini, in collaborazione con il giornalista di Gazzetta d’Alba, Marcello Pasquero, che si è occupato delle scelte grafiche e del caricamento dei contenuti.

Il frutto di quasi nove mesi di lavoro è ora a disposizione di tutti sul portale www.alba.chiesacattolica.it. Nella home page campeggia una grande foto con il profilo della città di Alba. Nella parte alta del menù si trova il collegamento al “Santo del giorno” e il link ai social network e in particolare alla nuova pagina Facebook “Diocesi di Alba”.

Scorrendo poi la home page è possibile navigare tra i vari menù, da quello dedicato al vescovo ai portali, veri e propri minisiti, che saranno curati e aggiornati dai vari uffici diocesani.

Nel ricco menù è possibile trovare tutti gli indirizzi delle parrocchie e i contatti di parroci e diaconi o curiosare nel ricchissimo Annuario che viene pubblicato all’inizio di ogni anno dalla diocesi in formato cartaceo e che ora è disponibile on-line. Scorrendo la pagina sulla parte sinistra il visitatore troverà una ricca sezione di notizie, aggiornate in continuazione.

La parte destra è dedicata a monsignor Brunetti, con la biografia, i documenti ufficiali, le comunicazioni di segreteria e una sezione che si andrà pian piano arricchendo di immagini e contributi multimediali.

Sotto il menù dedicato al vescovo si trova la sezione dei Tweet con l’ultima pubblicazione in evidenza e il calendario. Gli impegni di monsignor Brunetti sono evidenziati in arancione, quelli del calendario diocesano in rosso. È sufficiente cliccare sopra al giorno interessato per scorrere tutti gli appuntamenti che riguardano la diocesi. Completano la home page, i collegamenti ai siti legati alla diocesi e la sezione multimedia.

Nel complesso il portale diocesano si presenta dinamico e ricco di contenuti. Non resta che scoprirlo, a partire da oggi, martedì 19 settembre, cliccando sull’indirizzo www.alba.chiesacattolica.it.