Gran finale all’insegna della musica elettronica per la mostra di Giuseppe Penone a Cuneo

CUNEO Sabato 1° febbraio alle 17, nell’ex Chiesa di San Francesco a Cuneo (via Santa Maria 10), all’interno del programma di eventi collaterali alla mostra Giuseppe Penone. Incidenze del vuoto, si terrà il concerto-performance La presenza sonora del vuoto. Sculture di suono espandono le opere di Giuseppe Penone. Le composizioni ed esibizioni che verranno presentate sono state appositamente realizzate dagli studenti e dai docenti del Mets – musica elettronica e tecnici del suono – del Conservatorio Ghedini di Cuneo per la mostra. Per l’ultimo week-end di apertura, il calendario di appuntamenti collaterali all’esposizione prevede inoltre due visite guidate tematiche e un laboratorio per i più piccoli: sabato 1° febbraio alle 15.30, la Visita storico critica condotta da Enrico Perotto e il laboratorio artistico per bambini Il riflesso del Mondo con Christian Grappiolo; domenica 2 febbraio alle 15.30, Francesca di Paolo accompagnerà il pubblico nella visita Alla scoperta di Giuseppe Penone.

Fino al 2 febbraio la mostra sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 18.30 e la domenica dalle 11 alle 18.30. L’ingresso al percorso espositivo e la partecipazione alle attività sono a ingresso gratuito. Per informazioni sulle attività telefonare al 388-11.62.067 o scrivere a gestovegetale@gmail.com.