Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Internet banda ultra larga, entro il 2022 collegati 1000 Comuni in Piemonte

“Entro il 2022 la rete a banda ultra larga sarà disponibile in 1000 Comuni piemontesi”. Lo annuncia l’assessore regionale all’innovazione Matteo Marnati, che a Roma ha incontrato Elisabetta Ripa, amministratore delegato di Open Fiber, il concessionario per conto dello Stato per la messa in posa delle infrastrutture.

“Un gruppo di tecnici della Regione Piemonte e di Open Fiber collaboreranno più a stretto contatto al piano per la posa – spiega Marnati – Abbiamo messo in campo un team misto per recuperare il tempo perduto e fare in modo di realizzare questo progetto infrastrutturale di rete per le telecomunicazioni che è il più importante dal dopoguerra a oggi. Il ruolo della Regione sarà di agevolare e superare le lungaggini autorizzative – prosegue Marnati – Vogliamo accelerare. Abbiamo condiviso un piano operativo per ultimare la posa in molti Comuni”.

Nei prossimi giorni è in programma una serie di incontri con sindaci e amministratori locali per aggiornare le prospettive di posa delle opere.

Ansa