A Narzole rinasce la Pro loco del capoluogo

NARZOLE Si sono concluse sabato 23 gennaio, con la nomina del nuovo direttivo guidato da Gianluca Caronte , le operazioni di costituzione della nuova Pro loco del centro abitato. Il sodalizio prenderà il posto del gruppo che si è sciolto l’anno scorso. Sono sessanta i tesserati che hanno espresso le loro preferenze: la carica di vice è stata affidata a Lucia Fracchia, il tesoriere sarà Federico Fornaseri, mentre la segreteria sarà retta da Maria Chiara Cabutto. Completano l’organo dirigenziale i consiglieri, nove in tutto. Fra gli obiettivi futuri della Pro loco restaurare la Ghiottolanga, camminata enogastronomica molto partecipata in passato

Davide Gallesio