Alba incontra Parma per la candidatura alle città creative Unesco

Alba e Parma collaborano per la presentazione della candidatura al network internazionale Unesco creative cities of gastronomy. Nei giorni scorsi i rispettivi assessori al turismo Fabio Tripaldi e Cristiano Casa si sono incontrati ad Alba. «È opportuno confrontarci con l’unica altra città italiana che, come noi, ha presentato la propria candidatura al network internazionale UNESCO puntando sul proprio punto di forza più affermato, la gastronomia. Nell’anno di Expo dedicato al cibo, pensiamo di avere una chance in più », spiega Tripaldi. « Alba e Parma sono due realtà eccellenti che si completano e possono rappresentare il meglio dell’Italia a livello enogastronomico», aggiunge Casa

All’incontro di venerdì 3 luglio erano anche presenti i responsabili dell’Ente turismo Alba Bra Langhe Roero Mauro Carbone, dell’Ente Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba Liliana Allena, dell’Associazione commercianti albesi Giuliano Viglione, accanto ai referenti della Present spa di Milano e della Fourtourism srl di Torino, le due società che stanno collaborando ai dossier per la presentazione delle candidature.