Il monumento ai caduti a Santa Rosalia è salvo

Il monumento ai caduti a Santa Rosalia è salvo

ALBA Il monumento ai caduti alpini di Santa Rosalia, sul sagrato della cappella della borgata albese, rischiava di scivolare nella scarpata a causa di una frana che lo stava scalzando. Da poco è stato spostato di pochi metri, in un posto più sicuro e la ricorrenza del 4 novembre è stata l’occasione perfette per una cerimonia di inaugurazione. Il cippo è dedicato, in particolare, ai morti in Russia nella terribile ritirata dell’inverno 1943. Fu posto in un punto suggestivo e panoramico nel 1973, nel trentennale della ritirata in cui caddero in migliaia.

Ecco una fotogallery della cerimona del 4 novembre.

Banner Gazzetta d'Alba