L’indice Rt del Piemonte è sceso a 1,33

TORINO I numeri sono ancora da zona rossa, ma a livello regionale, il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità certifica un miglioramento della curva in Piemonte. Lo ha annunciato poco fa, in conferenza stampa, il presidente della Regione Alberto Cirio: «Per i dati certificati fino a domenica, l’indice Rt è sceso da 1,41 a 1,33. Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, il dato delle terapie intensive è ancora critico, ma i dati da due giorni ci lasciano intuire un appiattimento della curva, una situazione che dovrà essere confermata nei prossimi giorni».

Francesca Pinaffo

RT PUNTUALE NELLE DIVERSE REGIONI (monitoraggio settimana dall’8 al 14 marzo)

  • Abruzzo 0.95
  • Basilicata 1.25
  • Calabria 1.36
  • Campania 1.65
  • Emilia Romagna 1.18
  • Friuli Venezia Giulia 1.42
  • Lazio 1.09
  • Liguria 1.06
  • Lombardia 1.16
  • Marche 1.19
  • Molise 0.89
  • Piemonte 1.33
  • provincia autonoma Bolzano 0.59
  • provincia autonoma Trento 0.91
  • Puglia 1.24
  • Sardegna 1.08
  • Sicilia 1.05
  • Toscana 1.09
  • Umbria 0.93
  • Valle d’Aosta 1.42
  • Veneto 1.25