Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Oggi una tv di Taiwan è a Bra per Slow food

BRA Oggi una TV di Taiwan, l’isola di fronte al colosso cinese, sarà a Bra per la registrazione di un servizio-intervista sul progetto Orto in Condotta, patrocinato da Slow food. In Italia l’Orto in Condotta prende avvio nel 2004 divenendo lo strumento principale delle attività di educazione alimentare e ambientale nelle scuole.

Insieme agli studenti, gli insegnanti, i genitori, i nonni e i produttori locali sono gli attori del progetto, costituendo la comunità dell’apprendimento per la trasmissione alle giovani generazioni dei saperi legati alla cultura del cibo e alla salvaguardia dell’ambiente. Orto in condotta conta in Italia 435 orti e quasi 100 condotte Slow food coinvolte. Domani oltre alla visita alla Mensa comunale, la tv di Taiwan, riprenderà anche l’Orto in Condotta di Bra e a presentare l’iniziativa sarà Agata Comandè, Fiduciaria della Condotta di Bra e responsabile dell’Orto didattico di Bra

Lino Ferrero