Gnard, un termine piemontese intraducibile in italiano

12 Aprile 2019 0

ABITARE IL PIEMONTESE Gnard: Altezzoso, smorfioso, lezioso, lamentevole, viziato; di carattere chiuso e permaloso. Così totale in lingua regionale che l’efficacia della sua traduzione non accontenta il suo contenuto. Per galanteria, viene proposta al maschile, ma […]

Scopriamo perché il bambino è detto “Masnà” in Piemontese

21 Dicembre 2018 0

Masnà: Bambino/a, fanciullo/a nell’età dell’infanzia A Natale nasce Gesù Bambino: una premessa neanche troppo scontata, oggigiorno. Sì perché, credenti o meno, è un concetto da sapere. Le imbarazzanti fagocitazioni pseudo-allegoriche attorno a questa festività fanno sì […]

1 2 3 7